Avventura all’Acropark di Malé

di Mellouz Mohamed e Molinari Samuel della classe 3RB.

Nella giornata del 6 maggio 2024 ha preso il via l’avventura all’Acropark (situato presso il Flying Park di Malè) vissuta dalle classi Terze – nel corso più giorni – del nostro Istituto e parte dell’ormai consolidato Progetto Montagna, organizzato e proposto dal Dipartimento di Scienze Motorie.

Vi riportiamo l’articolo scritto dagli alunni Mellouz Mohamed e Molinari Samuel della classe 3RB.

“Con entusiasmo, raccontiamo la nostra esperienza all’Acropark, che ha avuto inizio con un lungo viaggio in tram fino alla località di Malé, in Val di Sole.

Nonostante ci fosse stata una leggera pioggia, appena arrivati al parco, non ci siamo disperati.
Infatti, ci siamo trovati di fronte ad una scelta entusiasmante: tra i 15 percorsi disponibili, ciascuno con la sua unicità e livello di difficoltà, dovevamo decidere da dove iniziare. Dopo aver avuto indicazioni sull’attrezzatura e sulla sicurezza, abbiamo optato per i percorsi più facili per iniziare la giornata.

La nostra classe è partita con un mix di eccitazione e nervosismo mentre saltavamo da ostacolo all’altro. La pioggia della mattina aveva inoltre reso le passerelle scivolose, rendendo ogni attraversamento una sfida in più.
Con il passare del tempo e l’aumentare della nostra fiducia, ci siamo lanciati verso percorsi più impegnativi. Scale, corde, ponti sospesi: ogni nuovo ostacolo era una sfida emozionante. Lungo il percorso, abbiamo riso e urlato insieme, incoraggiandoci l’un l’altro.
La natura circostante, con i suoi boschi verdi e le montagne ci ha regalato momenti di pura emozione. Con il profumo della terra bagnata e il cinguettio degli uccelli, ci siamo immersi completamente nell’esperienza.

L’Acropark non è stato solo un luogo di divertimento, ma anche di connessione con la natura e con i nostri compagni di classe, infatti quest’esperienza ha reso possibile la collaborazione tra tutti.
Alla fine della giornata, stanchi ma felici, siamo tornati a Trento, riflettendo sui momenti condivisi durante la giornata.”

Documenti

Avventura all'Acropark

gallery fotografica