Soggiorno linguistico a Granada

Anno scolastico 2023/2024

Proposta di soggiorno linguistico trasversale in ambito Alternanza Scuola Lavoro di una settimana a Granada.

Presentazione

Durata

dal 23 Febbraio 2024 al 1 Marzo 2024

Descrizione del progetto

Il Dipartimento di Spagnolo intende proporre anche per il corrente anno scolastico il soggiorno linguistico trasversale in ambito Alternanza Scuola Lavoro di una settimana a Granada.
Tale iniziativa viene offerta agli studenti delle classi Quarte dei corsi di studio RIM e Turismo e si svolgerà da venerdì 23 febbraio a venerdì 1 marzo 2024.

Verrà formato un gruppo di massimo 35 alunni che parteciperà ad attività di studio attraverso un corso di lingua e cultura spagnola della durata di 25 ore presso il Centro linguistico Inmsol di Granada con rilascio di un certificato di frequenza; sono inoltre previste attività di visite aziendali e culturali pomeridiane presso strutture turistiche della Città di Granada per un riconoscimento totale di 25 ore di attività di Alternanza Scuola Lavoro.

Nel fine settimana è prevista anche una visita culturale a Cordova o Siviglia con guida in Spagnolo.
Gli studenti soggiorneranno in famiglia in stanza doppia con trattamento di pensione completa (colazione, pranzo e cena).

Il costo del soggiorno – volo e transfer da Trento A/R escluso – sarà indicativamente di euro 700,00. Si fa presente, inoltre, che verrà richiesto un contributo per il progetto alla Regione Trentino-Alto Adige per il 30% della spesa effettiva.

La domanda di manifestazione di interesse a partecipare al progetto proposto dovrà essere presentata entro il giorno 26 ottobre 2023, accedendo al modulo Google dal proprio account fam_nome.cognome@tambosi.tn.it (nome e cognome dello studente/studentessa), cliccando sul seguente link: https://forms.gle/1VTqpvBrPPEQK9GF7

Nel caso di esubero delle preiscrizioni – 35 studenti massimo – verranno applicati, in misura proporzionale ai componenti di ciascun corso di studio, i seguenti criteri di selezione:

  • voto di capacità relazionale relativo al trimestre dell’anno scolastico in corso (priorità a chi è stato valutato con 10, a seguire con 9 e poi con 8);
  • voto di profitto di lingua e cultura spagnola ottenuto nel trimestre dell’anno scolastico in corso (dal voto più alto, nove decimi, fino a sei decimi).

Non verranno accettate manifestazioni di interesse presentate in ritardo.

Referente: prof. Alessandro Mosna alessandro.mosna@tambosi.tn.it