Commissione Autovalutazione

Promuove il miglioramento continuo delle pratiche e delle prestazioni dell'istituzione scolastica.

Cosa fa

L’autovalutazione delle istituzioni scolastiche rappresenta la prima fase del processo di valutazione del Sistema Nazionale di Valutazione (art. 6 Procedimento di valutazione Decreto del Presidente della Repubblica numero 80 del 28 Marzo 2013). Offre la rappresentazione della scuola attraverso un’analisi del suo funzionamento e costituisce la base per individuare le priorità di sviluppo verso cui orientare il piano di miglioramento.

Compiti della commissione:

  • Compila annualmente il Rapporto di valutazione (RAV) sulla base dei risultati del questionario provinciale per la valutazione del servizio e degli esiti delle prove INVALSI;
  • individua i margini di miglioramento per l’erogazione del servizio scolastico;
  • collabora con il referente test INVALSI (prof. Denis Lorenzi denis.lorenzi@tambosi.tn.it) per la stesura del calendario delle prove INVALSI o OCSE PISA e la distribuzione dei questionari all’utenza;
  • analizza i risultati dei questionari e delle prove al fine di individuare possibili strategie di miglioramento;
  • informa gli Organi collegiali rispetto ai risultati rilevati.

Referenti:
Prof. Denis Lorenzi denis.lorenzi@tambosi.tn.it
Prof.ssa Lucia Biasiori lucia.biasiori@tambosi.tn.it
Prof. Stefano Cagol stefano.cagol@tambos.tn.it

Organizzazione e contatti

Contatti

Sede

  • indirizzo

    Via Brigata Acqui 19, Trento

  • CAP

    38122

  • Orari

    Uffici amministrativi - telefonicamente e in presenza
    dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.00